We bring to your notice a new website where you can buy priligy australia at a low cost with fast delivery to Australia.

Fimmgpa.it


NOTA INFORMATIVA IMPORTANTE CONCORDATA CON LE AUTORITA’ REGOLATORIE
EUROPEE E L’AGENZIA ITALIANA DEL FARMACO (AIFA)



Comunicazione diretta agli operatori sanitari sui medicinali contenenti domperidone
e le nuove informazioni sulla sicurezza a livello cardiaco*.
Egregio Dottore, Gentile Dottoressa,
Janssen-Cilag, in accordo con l’Agenzia Italiana del Farmaco, desidera informarla sulle nuove
informazioni riguardanti il rischio cardiaco in seguito all’utilizzo dei medicinali a base di
domperidone*.
Riassunto
 Alcuni studi epidemiologici hanno evidenziato che domperidone potrebbe essere associato ad un aumento del rischio di aritmie ventricolari gravi o di morte cardiaca improvvisa.  Il rischio di gravi aritmie ventricolari o di morte cardiaca improvvisa potrebbe essere più elevato in pazienti di età superiore a 60 anni o a dosi giornaliere orali superiori a 30 mg.  Domperidone deve essere utilizzato alla dose minima efficace sia negli adulti che nei  Il rischio cardiaco delle specialità medicinali contenenti domperidone è monitorato, sia a livello nazionale che europeo, da diversi anni. Motilium* è indicato negli adulti come terapia per il sollievo dai sintomi quali nausea, vomito, senso di ripienezza epigastrica, fastidio al tratto addominale superiore, rigurgito del contenuto gastrico e nei bambini come terapia per il sollievo dai sintomi quali nausea e vomito. Il rischio di un prolungamento del QTc e di aritmie ventricolari sono rischi cardiaci noti ed inclusi nel Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto di tutti i medicinali contenenti Nel Febbraio 2004 il Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto era stato aggiornato con l’inserimento del rischio di prolungamento del QTc a seguito dell’assunzione di domperidone. Nel 2008, ulteriori informazioni sul rischio di prolungamento del QTc e sul rischio cardiaco sono state inserite nelle informazioni del prodotto. Nel 2010, sono stati pubblicati in letteratura scientifica due nuovi studi epidemiologici relativi al rischio di aritmia ventricolare o di morte cardiaca improvvisa e una possibile associazione di tali eventi con Le evidenze disponibili al momento suggeriscono che, in particolare, ad elevati dosaggi (>30mg/giorno) o in pazienti di età superiore a 60 anni domperidone potrebbe essere associato ad un aumentato rischio di aritmie ventricolari gravi o di morte cardiaca improvvisa. Gli operatori sanitari devono essere consapevoli di questi rischi e devono avere particolare cautela nel trattamento di pazienti che presentano un prolungamento degli intervalli di conduzione cardiaca e in particolare dell’intervallo QTc, in pazienti con alterazioni significative degli elettroliti o che hanno malattie cardiache pregresse come l’insufficienza cardiaca congestizia. Il Riassunto delle Caratteristiche del Prodotto dei medicinali contenenti domperidone sarà di conseguenza aggiornato con l’inserimento di questi dati. * Le nuove informazioni di sicurezza disponibili riguardano tutti i medicinali a base di domperidone. 1 Van Noord C. et al. Drug Saf 2010; 33 (11): 1003-1014 2 Johannes C. et al. Pharmacoepidemiology and Drug Safety 2010; 19:881-888

Source: http://www.fimmgpa.it/images/Vobis/domperidone.pdf

mmv.nl

Sint-janskruid helpt tegen depressies. Natuurge- neeskundigen wisten dat al langer, maar sinds enkele jaren is ook de reguliere geneeskunde van de werkzaamheid van dit middel overtuigd. Toch houden artsen de boot af. Tekst: Jan van Klinken Doorbraak sint-janskruid als antidepressivum blijft uit “N ee meneer, daar kan ik u niets over zeggen. Het is dat de ‘kruidendokters’

Microsoft word - ph d seminar handout.doc

EURAM-EDAMBA-EIASM DOCTORAL CONSORTIUM 2005 EURAM 2005 Pre-Conference Event Wednesday, May 4th 2005 (9:00 - 15:45 h) at the TUM Business School, City Campus, Munich, Germany, Room 1601 EURAM (European Academy of Management), EDAMBA (European Doctoral Programs Association in Management and Business Administration) and EIASM (European Institute for Advanced Studies in Management) invite

Copyright © 2010-2014 Medical Science